Michele Iovino

Michele, laurea in Comunicazione Internazionale all'Università per Stranieri di Perugia, collabora a progetti nel campo dell'architettura dell'informazione e dell'information retrieval. Il il suo primo computer è stato un un CPC464 in verde e nero. Passando per Bulletin Board System, è approdato a Internet nel 1995 su VideoOnLine. Nel 1998 ha scritto di marketing e tecnologia per la rivista Climax, progetto dell'Unione Europea. Dal 1999 al 2002 ha ideato e gestito due progetti di comunità online destinate ai giovani universitari, e ha realizzato alcuni siti aziendali come web designer freelance. Ha ottenuto la certificazione IPEC Excellence Level della British Chamber of Commerce for Italy.

Contatto: m.iovino@email.it

Sito web: http://www.micheleiovino.info


Articoli

L’architettura dell’informazione tra fisico e digitale. Trovabilità dell’informazione nell’era dell’ubiquitous computing

12.03.2007